Mi son rotto il Cuore

L’amore è sempre un problema, anche se si tratta del nostro editoriale, anche se si tratta del tema del mese. Anche se Beatrice Bovo, l’impareggiabile, ci ha donato una meravigliosa copertina banane e fragole, nonostante tutto questo: qualcosa nell’aria permane.

È quella voglia di scatenarsi, non nel senso di divertirsi, ma di togliere le catene da tutti clichè che un San Valentino, come quello passato, ci può dare. Sono essenzialmente due le persone che sentono vicine questa festa: chi la vive lasciandosi travolgere dall’amore, quello con la “A” maiuscola, che comunque scriveremo minuscola, e quelli che si lamentano della “festa commerciale” che è diventata (o è sempre stata) il 14 Febbraio.
Il vero terrore è se queste due tipologie di persone fanno parte di una coppia, allora che fare?

In redazione è più così, ci sono i romantici, quelli che ci sperano, che vedono San Valentino come una opportunità e quelli che invece spargono sale sulle ferite d’amore che incontrano rincuorandoli che, comunque, sarà sempre una bagginata.
Questo mese è volato, il mese che ci avvicina sempre di più a Cartoomics, dove saremo ancora Partner, il mese che ha visto la nascita della nostra pagina “Mr Rob” (gestita dal nostro Roberto Gallaurese) e della notte degli Oscars, non nominiamo Sanremo per la voglia di dimenticarlo.

La cosa che ci unisce però è l’amore per Niente Da Dire, per lui un po’ sdolcinati lo diventiamo.

Lascia un commento

*

Previous post Tra noi c’è… Chimica!
Next post 1917: Attaccare all’alba